Test Eventi

 

Non sono i figli che ci rendono Padri ma testimoniare che vale la pena vivere la vita fino in fondo.

La più grande avventura che possiamo decidere di vivere nella vita è diventare Padri.

Padri in questo tempo incerto, che in alcuni giorni fa paura, padri senza più il bisogno di dimostrare al mondo di essere sempre forti, sicuri, indiscutibili, ineguagliabili.

Padri che dicono sempre l’ultima parola, che sanno sempre l’ultima parola.

E’ finito questo tempo.

I Padri di oggi, nei giorni della prova, convivono con i loro limiti, a volte sono smarriti ma non si arrendono. Testimoniano con tutta la loro umanità che la vita vale la pena sempre essere vissuta.

Ogni giorno in qualsiasi momento, anche in quelli in cui misteriosamente non sappiamo rispondere. Eppure anche in quei silenzi, in cui si manifestano tutte le sfumature delle nostre emozioni dal disorientamento alla tenacia, comunichiamo ciò conta di più.

Dichiariamo  al mondo e alle persone che ci sono affidate che noi ci siamo, nella tempesta e nel sereno.

Noi ci siamo !

Si è Padri anche senza figli naturali, anche senza figli.
Si è Padri quando ci mettiamo di fianco alle persone che abbiamo intorno per accompagnarle, incoraggiarle, sostenerle, testimoniargli che la vita è una avventura incredibile.

Si è Padri quando prestiamo i propri occhi ad uno sguardo che non vede più dove deve andare, quale scelta fare. Quando ci rimbocchiamo le maniche della camicia per dare la mano e quel che resta del proprio coraggio a chi oggi stiamo incontrando.

Si è Padri oggi quando crediamo in ciò che facciamo per farlo nel migliore dei modi possibili.

Perché anche se qualcuno non ha creduto in noi nel passato noi possiamo rompere questo incantesimo e credere adesso negli altri.

Questi sono i giorni dei Padri. Credere avendo fiducia.

Categories: Famiglia

0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Posso aiutarti?